DESIGN ARTIGIANALE

creativi e autoproduzione

dicembre 15th, 2014
MAGIC IN THE MOONLIGHT

image

di Massimo Consorti

MAGIC IN THE MOONLIGHT

Regia Woody Allen – Francia/Usa 2014 – durata 98′
con Colin Firth, Emma Stone, Eileen Atkins, Marcia Gay Arden, Hamish Linklater, Simon McBurney.

Bellissimi i costumi di Sonia Grande; addirittura esaltante la fotografia di Darius Khondji; la scenografia di Anne Seibel è da Oscar, compresa la ricostruzione di un bar della fine degli Anni ’20 con liquori d’epoca e l’etichetta inconfondibile del Cointreau.
Il corto filo sottile che lega il film Magic in the moonlight è la magia (tema caro ad Allen), il resto è la solita introspezione che cerca di portare alla luce i rapporti umani (soprattutto quelli fra uomini e donne), la politica (sullo sfondo la Berlino presa di li a poco dai Nazisti, dove scompare l’elefante di Stanley Crawfor-Wei Ling Soo) e gli scenari naturali della Costa Azzurra che è un po’ come Venezia, basta dire “motore” e il gioco della resa scenica è cosa fatta… senza effetti speciali.
Le ragioni per le quali Woody Allen gira i suoi film in Europa, sono legate soprattutto al “peso” al botteghino dell’autore di Provaci ancora Sam. Ancora alto nel Vecchio Continente, in caduta libera negli States. In fondo la storia è tutta qui.

Massimo Consorti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


quattro + = 9

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>