DESIGN ARTIGIANALE

creativi e autoproduzione

febbraio 16th, 2015
ITALIANO MEDIO

image

di Massimo Consorti

ITALIANO MEDIO

Regia di Marcello Macchia – 2015 – Italia – Durata 90 min.
Con Marcello Macchia, Luigi Luciano, Enrico Venti, Lavinia Longhi, Barbara Tabita.

Ora, ragioniamo con calma e soprattutto cercando di capire. Dov’è la critica feroce alla televisione commerciale e al lavaggio del cervello perpetrato ai danni di noi italiani da venti anni di regime neuro-televisivo? Dove si annida la dilaniante critica sociale nei confronti di un contesto insensibile ai drammi dell’ambiente e dell’uomo ridotto a consumatore? Ancora.
Dove si nasconde la comicità demential-trash che ha portato qualche visionario, strafatto di luoghi comuni, a paragonare Marcello Macchia addirittura a John Landis? Può un semi-eroe di Youtube che consuma video virali alla velocità della luce (tre minuti, max tre minuti e mezzo), cercare di far ridere (sic!) nell’arco di novanta minuti ininterrottamente con quattro battute quattro?
Ma neppure in loop… Se l’Italiano medio è quello tratteggiato da Marcello Macchia, la voglia di chiedere asilo politico a qualsiasi altro paese del mondo (Corea del Nord compresa), diventa una necessità perché in questa Italia noi non vorremmo viverci.
Abbiamo letto recensioni assurde, con tanto di riferimenti culturali alti, ma la gente cosa beve prima di andare al cinema, Red Bull a ettolitri? Marcello Macchia, abruzzese di Chieti, ha cercato, diciamolo, di rubare la scena all’unico vero comico della sua terra.
Si chiama Antonio Razzi ma di mestiere fa il senatore della repubblica.

Massimo Consorti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


− quattro = 5

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>